Questi due giovani artisti ucraini (Aec e Woane) iniziarono la loro collaborazione artistica quando ancora erano adolescenti, nel 1999. All’inizio erano costretti ad autofinanziarsi vendendo le proprie tele, per poter comprare bombolette spray e poter viaggiare diffondendo la loro arte per le strade europee. I due street artist utilizzano colori tenui e caldi ed un linguaggio simbolico per riflettere sul senso della vita come dispositivo generatore dell’universo. Surrealisti e onirici, le loro composizioni appaiono come dei rebus da decifrare, volti ad indagare le molteplici e misteriose sfaccettature della personalit√† umana. A volte carichi di significato sociale, questi graffiti rivelano l’interesse di Aec e Woane nei confronti della religione, cosmologia, fantascienza e tradizioni popolari. Ad influenzare notevolmente il duo di artisti sono i disegni del fumettista francese Moebius.

http://www.interesnikazki.blogspot.com/